fbpx

Quando il punto luce non c’è!

Spesso capita che il lampadario non è proprio nel punto in cui si desidera o addirittura molto spesso non è stato previsto il punto luce. Oggi con questo articolo voglio proporvi alcuni prodotti che vanno ad eliminare questo problema e vi aiuteranno ad illuminare il punto desiderato.

Quando il punto luce non è posizionato correttamente:

Mistery di Vivida si presta a qualsiasi composizione, la corrente può essere presa sia dalla parete che dal soffitto, il cavo ha una lunghezza massima di 5 metri e ci si può sbizzarrire nel disegno grazie ai 15 fermacavo in dotazione.

 

Aladino di Miloox è una sospensione dalla finitura più classica, ma di grande tendenza, è disponibile fino a 12 luci. Sulla scheda prodotto trovate tutte le composizioni. Ogni rosone è elettrificato e passa corrente a tutti gli altri. Ideale anche negli ambienti commerciali e di hotellerie.

Un altro prodotto è Lena , unico rosone con cavo  di 5metri da distribuire per i quattro diffusori. Decisamente più moderno e attuale, considerando che le sfere in vetro sono sempre molto richiesti.

Lena - Sospensione | Arte Luce

 

Isabella fa parte della collezione Fabas, un sistema a led integrato, con una struttura molto compatta dalle linee pulite. Se si ha un open space con un unico punto luce con questo apparecchio si riesce a distribuire la luce nei punti desiderati, esempio 3 pendenti sulla penisola e 4 in sala sul tavolo; oppure nella zona notte due pendenti sui comodini e gli altri centrali per illuminare la stanza o l’armadio. Anche in questo caso le composizioni sono molteplici.

 

 

Se si ha solo una presa di corrente Fisching Rod  è  una soluzione molto carina e di impatto. E’ una lampada da terra sospesa, in altre parole anche se viene fissata  a soffitto è dotata di cavo con spina e può essere alimentata come una lampada da terra. Il prezzo è molto accessibile e la lampada molto particolare vale la pena di tenerla in considerazione.

 

Ovviamente questi elencanti sono solo pochi esempi, ne esistono tantissimi di modelli che permettono di eliminare il problema. Se avete bisogno di ulteriori idee scrivetemi e inviatemi le vostre piantine, per maggiori consigli info@arteeluce.com

Francesca Arte e Luce Designer